Buongiorno e buona Domenica 2 Gennaio 2022

buongiorno e buona domenica 2 gennaio

Buongiorno e Buona Domenica!! Oggi è il 2 Gennaio 2022 e si celebra la Giornata Mondiale dell’Introverso. E’ stata celebrata per la prima volta nel 2011 e il 2 Gennaio è stato scelto perché gli introversi non amano troppo la socializzazione forzata imposta dalle feste obbligate (Natale, Capodanno, ecc.). e quindi subito dopo è il momento migliore per tirare il fiato dopo giorni piuttosto stressanti per tutti, ma specialmente per chi non ama esporsi.

Ecco il nostro video del buongiorno da condividere con tutti i tuoi amici!

Nel video almanacco del giorno Domenica 2 Gennaio 2022 troverai:

Siamo al 2° giorno dell’anno e mancano 363 giorni alla fine dell’anno!

Qual è il Santo del giorno 2 Gennaio ?

Il 2 Gennaio si festeggia san Basilio Magno.

Compleanni Famosi

Il 2 Gennaio 1957 nasce in provincia di Firenze la giornalista Cesara Buonamici. Ha esordito negli anni ’70 curando diverse rubriche giornalistiche per le reti Fininvest fino a diventare uno dei volti simbolo del TG5, per il quale lavora fin dalla nascita del programma avvenuta nel 1992. E’ sposata con un medico israeliano.

Caratteristiche dei nati il 2 Gennaio

I nati il 2 Gennaio sono dotato di grande determinazione, resistenza e capacità di organizzare e programmare anche a lungo termine. Queste doti li porteranno al successo e soprattutto nel lavoro potranno raggiungere qualsiasi obiettivo. In amore invece dovrebbero esse più naturali e spontanei, solo così raggiungeranno la felicità.

Accadde Oggi

Il 2 Gennaio 1960 viene a mancare, a causa di una malaria non riconosciuta, il quarantunenne campione di ciclismo Fausto Coppi. Idolo degli anni ’40 e ’50 insieme a Gino Bartali, ha vinto cinque edizioni del Giro d’Italia e due del Tour de France, oltre a due mondiali su pista e uno su strada.

Il consiglio del giorno

Come togliere le macchie di cera solidificata dai tessuti? Sarà sufficiente scaldare il tessuto con il phon azionandolo alla massima temperatura e dopo aver preventivamente coperto la macchia con due fazzoletti, uno per ogni lato: la cera si depositerà su di essi e lascerà il tessuto.

La Frase del giorno

“Cos’è un ricordo? Niente, non puoi vederlo, non puoi toccarlo, eppure è così grande da non poterlo distruggere”

( alessandra massimini)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *